Wirth et Gruffat: Macchine a tavola circolare con NUMtransfer

Con oltre 60 anni di esperienza, Wirth et Gruffat è uno degli attori più rinomati e importanti nel settore dello sviluppo, progettazione e realizzazione di macchine a tavola circolare dall’impiego flessibile. Il motto dell’azienda è il seguente: è la macchina che deve adattarsi alle esigenze di produzione, non viceversa.

Sono l’architettura e la tecnica di regolazione della serie Axium Power di NUM che permettono di soddisfare i requisiti posti dalla Wirth et Gruffat in materia di semplicità, flessibilità, potenza e capacità di sviluppo.

Il progetto “Convertible” permette di comandare fino a 12 stazioni di lavoro, equipaggiate con 3 assi. La modularità offerta è esemplare e, grazie al suo concetto modulare e aperto, il comando numerico Axium Power è tarato in modo ideale per far fronte a queste caratteristiche. La capillarità dell’offerta NUMDrive, con la nuova serie NUMDrive C a doppi assi per il collegamento a motori BPH, a nove trasduttori, contribuisce a garantire un utilizzo generalizzato degli assi a comando elettrico. Il prezzo conveniente relativo all’integrazione di questi nuovi azionamenti a doppio asse ha reso possibile un significativo sviluppo delle macchine, e gli assi a comando elettrico possono essere utilizzati in modo indifferenziato per soluzioni olio-pneumatiche e idrauliche.Le macchine di tipo “convertible” di Wirth et Gruffat possono essere aggiornate in qualsiasi momento e anche in futuro saranno in grado di soddisfare eventuali nuovi requisiti di produzione. Grazie alla capacità di ampliamento del suo comando numerico Axium Power, NUM è perfettamente adattabile in tal senso.

Uno dei principali vantaggi del comando numerico Axium Power per questo tipo di applicazioni è la flessibilità:

Flessibilità
Axium Power comanda fino a 32 assi, suddivisi in 8 canali. Questo sistema è disponibile in tre versioni: First, Advanced e nella versione più potente in assoluto: Ultimate. Poiché la base è però sempre la stessa, basta confrontarsi un’unica volta con il comando, per poter poi affrontare tutti i livelli di complessità necessari per le diverse applicazioni.

Semplicità e potenza
Nuova disposizione degli assi, assi disinseribili, operatori dinamici in C. Tutte queste funzioni sono disponibili all’interno della stessa serie.

Rapida messa in funzione
Le operazioni di installazione e impostazione dei comandi numerici NUM sono molto rapide. Da molti anni NUM collabora con i produttori al fine di offrire soluzioni che permettano di ridurre i tempi di montaggio. Questo è senza ombra di dubbio uno dei maggiori punti di forza della serie Axium Power.

Nel costante sforzo di adattarsi ai requisiti e alle esigenze di produzione, NUM e Wirth et Gruffat hanno in programma ulteriori progetti di sviluppo, in particolare riguardo il nuovo pannello comandi con il PC industriale NUM FS151i e l’interfaccia uomo-macchina prevista per le macchine transfer.