Optica 2 e NUM: programmazione intuitiva per la tornitura

Sono già stati venduti più di 450 torni Cazeneuve, equipaggiati con l’intuitivo sistema Optica. Alla luce del successo di questo progetto studiato specificatamente per il mondo della tornitura, NUM e Cazeneuve hanno deciso di proseguire la stretta collaborazione, al fine di sviluppare una versione ancora più completa e facile da utilizzare.

Nuove funzioni, maggiore produttività e sicurezza.

Sulla base delle esperienze maturate dagli utenti, la nuova versione battezzata “Optica 2” è stata sviluppata con gli utensili “NUMTool”, al fine di sfruttare al meglio l’apertura del mandrino autocentrante e le possibilità di adattamento dei sistemi NUM in base alle esigenze specifiche dei clienti.

Il sistema Optica 2 è destinato a essere installato su macchine nuove. Tuttavia, questa versione può essere impiegata anche su tutte le macchine con versione precedente. Dato che Optica 2 utilizza la rappresentazione grafica del sistema NUM, nell’ambito dei diversi contesti operativi della macchina l’utente trae vantaggio dai seguenti sviluppi fondamentali: Completa simulazione della lavorazione del pezzo, che consente la verifica dei cicli utensile prima dell’inizio della lavorazione vera e propria. Il pezzo grezzo viene prima di tutto definito e poi sviluppato all’interno dell’ambiente macchina. I tratti percorsi dagli utensili possono essere controllati sia in modalità di simulazione che durante la lavorazione. Possibilità di fresatura tasche per la realizzazione di utensili complessi. L’asportazione dei trucioli visualizzata prima della lavorazione avviene in modo sequenziale, al fine di tenere conto della configurazione della macchina (modalità d’esercizio conformemente agli standard di sicurezza per macchine senza carter di protezione). Visualizzazione apertura piattaforma del tornio con adattamento automatico al diametro del pezzo grezzo. Visualizzazione delle aree sovrapposte. Si tiene conto delle correzioni dei pezzi e inoltre, in caso di superamento dei valori previsti, la corsa dell’asse Z può essere arrestata.

Maggiore produttività

In virtù della rappresentazione grafica delle operazioni svolte sulla macchina, è possibile controllare rapidamente la correttezza di forma del pezzo, nonché comandare in tempo reale i tratti percorsi dal pezzo in lavorazione. Si garantisce così la possibilità di realizzare in breve tempo pezzi in grado di soddisfare severi requisiti qualitativi.

Improved safety

Due to the development of safety software limits and intelligent collision control, a program can continue, without breaking the work piece.

This new Optica 2 triumph consolidates the mutual determination of NUM and Cazeneuve to provide turning specialists with a solution that meets their requirements to an even higher degree.