Leadership di mercato grazie a tempi di risposta brevi, prodotti nuovi, sviluppi innovativi e produzione ad alta precisione

Hofmann-Vratny, con sede produttiva principale ad Assling nei pressi di Monaco e un centro di affilatura a Norimberga, è uno dei produttori leader nel settore degli utensili in metallo duro integrale. L’azienda, fondata 40 anni fa, vanta una storia ricca di successi e una continua crescita. Con NUMROTO, NUM è parte integrante dello sviluppo e della produzione di frese e trapani a marchio Hofmann-Vratny da circa 22 anni. Oggi le aziende produttrici non possono più fare a meno di processi come la fresatura. Per la lavorazione rapida e precisa dei pezzi, Hofmann-Vratny si avvale di moderni centri di lavorazione CNC su cui, nella maggior parte dei casi, è presente NUMROTO. Attualmente l’azienda produce 1,6 milioni di utensili all’anno.

Hofmann & Vratny produce soprattutto frese in metallo duro integrale. Negli anni ‘80 è stata una tra le prime aziende ad affacciarsi su questo mercato. Oggi l’impresa produce anche microutensili per il settore medicale e dei semiconduttori oltre che frese ad alta precisione per l’industria meccanica, l’ingegneria aerospaziale e l’industria automobilistica.

“Grazie a una stretta collaborazione di lunga data con aziende partner come NUM AG, Hofmann & Vratny è riuscita a posizionarsi nella fascia alta del mercato delle affilatrici per utensili”, afferma Marius Heinemann-Grüder, direttore di Hofmann & Vratny.

Hofmann & Vratny produce utensili per il settore aeronautico, automobilistico e medicale. Attualmente l’azienda si sta dedicando intensamente allo sviluppo di nuovi utensili in plastica rinforzata con fibra di carbonio (CFRP), poiché questo materiale viene sempre più utilizzato in ambito produttivo, soprattutto nella costruzione di automobili. Tuttavia, anche altri materiali come alluminio, titanio e strutture “sandwich” sono sempre più richiesti nell’industria aeronautica. Naturalmente, gli utensili per la lavorazione dell’acciaio temprato fino a 75 HRC (durezza Rockwell C) non sono di certo un problema per Hofmann & Vratny.

Per produrre questi utensili speciali, oltre a un ambiente di lavoro ottimale occorrono anche collaboratori motivati. “L’obiettivo è fare in modo che ogni mattina ciascun collaboratore si rechi al lavoro di buon grado”, afferma Robert Wendl, responsabile produzione di Hofmann & Vratny. Per far sì che questo accada, l’azienda opera regolarmente grossi investimenti. Ad Aßling è stato recentemente avviato il nuovo impianto di produzione, dotato di un sistema di recupero del calore e di un gruppo di continuità UPS. In questo modo è possibile recuperare e risparmiare una parte consistente dell’energia necessaria per la produzione. Anche questo contribuisce a ridurre ulteriormente i costi di produzione in un mercato fortemente competitivo. Altrettanto regolarmente, Hofmann & Vratny investe in macchine CNC di ultima generazione, le quali, su espressa richiesta, vengono dotate di controllo NUM e software NUMROTO. “I vantaggi di NUMROTO sono la sua straordinaria facilità d’uso e il suo impiego universale. Queste caratteristiche aprono infinite possibilità allo sviluppo e alla realizzazione di nuovi utensili speciali”, spiega Robert Wendl. “Anche quando qualcosa non è immediatamente fattibile, basta una semplice telefonata a NUM AG per trovare subito una soluzione alternativa insieme e risolvere il problema in pochissimo tempo”, aggiunge Wendl. I valori fondamentali di NUM AG sono il mantenimento di una buona e proficua collaborazione con i clienti e la realizzazione di applicazioni facili da utilizzare.

Per gli utensili standard, speciali e micro è possibile disporre della macchina più idonea e utilizzare sempre lo stesso sistema di programmazione di NUMROTO. Grazie a questi processi di sviluppo e produzione perfettamente coordinati, Hofmann & Vratny oggi è in grado di realizzare 1,6 milioni di utensili all’anno e creare un assortimento di 7000 diversi utensili in metallo duro integrale per l’asportazione di trucioli.

Un esempio della forza innovatrice e del potenziale di sviluppo di Hofmann & Vratny è la fresa ad alte prestazioni qui mostrata. Questa fresa diamantata viene impiegata nell’industria automobilistica per la lavorazione di plastica rinforzata con fibra di carbonio (CFRP) e plastica rinforzata con fibre di vetro (GFRP). Grazie alla speciale forma e ai canali di raffreddamento presenti, le fibre vengono pressate prima in una direzione e poi nell’altra in modo tale da staccarsi senza residui né sfilacci. Il bordo perfetto ottenuto già durante la prima fase di lavoro rende superflua la lavorazione successiva normalmente prevista: il risultato è un risparmio notevole di tempo e costi, fattore non da poco in questi tempi.

Fresa per CFRP, GFRP e grafite

Attraverso il taglio controrotante, si impedisce la delaminazione del bordo superiore e inferiore. L’azione simultanea di forza di trazione e spinta sul filo e la speciale disposizione dei canali di raffreddamento consentono di ottenere risultati eccellenti. Per una durata maggiore, l’utensile viene consegnato con un rivestimento in diamante di ultima generazione.